La Mostra Mercato di Prendi l’Arte a Trastevere (Roma) è sospesa. Perché?

Nel 2006, attraverso un bando che assegnava alcune aree del primo municipio ad associazioni di soli O.P.I., Prendi l’Arte si aggiudica l’area pedonale di Piazza Sonnino (Largo San Giovanni de Matha) a Trastevere.
Il bando prevedeva l’organizzazione di una mostra mercato di opere del proprio ingegno di tre giorni con cadenza mensile (ad esclusione del mese di luglio) per 15 postazioni.
Negli anni sono stati migliaia i passanti, cittadini romani e turisti, che hanno potuto apprezzare la qualità di una manifestazione che ha riportato la creatività in piazza sottraendo quegli spazi al degrado.
Negli anni sono stati tanti i politici che hanno apprezzato – a parole – l’operato dell’associazione. Di fatto in DIECI anni l’ amministrazione locale non ha permesso di organizzare eventi in qualche altra piazza del centro storico di Roma né ha trovato il tempo di redigere un nuovo bando.
Il bando per l’organizzazione delle mostre mercato dedicate alle opere dell’ingegno da svolgersi in Largo de Matha a Trastevere e vinto nel 2006 da Prendi l’Arte è infatti scaduto dopo due anni. In attesa di pubblicazione di un nuovo bando, il presidente del primo municipio di allora decise di concedere una proroga valida fino ad espletamento di nuovo bando.

Nessun passo avanti, un grande passo indietro

Nonostante un bando che preveda l’assegnazione di aree ad associazioni di O.P.I. non sia ancora stato pubblicato né la piazza sia stata inserita in un bando di altra natura, improvvisamente il 19 gennaio 2018 la proroga non è più riconosciuta come valida.
A distanza di una settimana dall’accaduto i rappresentanti dell’associazione non sono stati ricevuti dall’amministrazione che ha fissato degli appuntamenti regolarmente disdetti.

Cosa chiediamo

Chiediamo all’amministrazione municipale di portare avanti gli impegni già presi negli innumerevoli incontri avvenuti in questi anni. Chiediamo all’amministrazione municipale di realizzare un bando specifico per la categoria OPI che includa questa e altre piazze del centro storico. Chiediamo all’amministrazione municipale il ripristino della nostra presenza mensile in Largo san Giovanni de Matha a Trastevere come indicato nella proroga ovvero fino ad espletamento di nuovo bando.

Cosa succederà ora?

Prendi l’Arte e tutta l’esperienza vissuta in questi anni rischia di morire schiacciata dall’indifferenza della politica locale. Una politica che in questo modo tradisce le aspettative di coloro che vivono e attraversano questa città.
Ancora una volta Roma promette e non mantiene. Tralascia, dimentica, calpesta piccole virtuose realtà per fare strada al degrado e all’impoverimento culturale e artistico di questa città.

Chi sono gli O.P.I. (creatori di opere del proprio ingegno)

Gli O.P.I. , creatori delle opere del proprio ingegno, sono persone che con le proprie mani creano piccole produzioni creative di oggetti unici e originali usando strumenti a guida manuale e materiali di ogni tipo. Una contaminazione variegata tra antichi mestieri e idee innovative che portano alla realizzazione di manufatti letteralmente “Made in Italy”.

Cos’è Prendi l’Arte

Prendi l’Arte, nata nel 2004 a Roma, è un’associazione senza scopo di lucro che ha unito queste individualità creative intorno a due punti fondamentali: promuovere il riconoscimento e la valorizzazione di questa categoria e ottenere spazi all’interno nel centro storico di Roma per la realizzazione di eventi dedicati.
La mostre mercato di Prendi l’Arte sono organizzate e gestite dagli stessi soci che vi espongono.
La partecipazione agli eventi è riservata ai soci che si impegnano a rispettare un regolamento che prevede, tra l’altro, l’obbligo di dedicare parte dello spazio concesso a laboratorio nel quali viene realizzata – sul posto – parte della lavorazione. Questo con lo scopo di (ri)portare nelle piazze il valore della creatività e del lavoro manuale.

LabArte Rita Campolo

miniatura-artigiano-rita-campolo-prendi-larteVive e lavora a Roma, città nella quale è nata nel 1972.
Fin da bambina l’argilla ha sempre fatto parte della sua vita: materia viva fatta di terra e acqua che connette agli inizi della creazione.
Dopo aver completato gli studi in architettura, la sua passione per le arti espressive la spinge di nuovo a cercare e ad aprire nuovi dialoghi.
rita-campolo-ceramiche-prendi-l-arte-2
rita-campolo-ceramiche-prendi-l-arte-6
Nuove modalità e nuovi materiali: lana, carta, stoffa, legno, metallo…
rita-campolo-ceramiche-prendi-l-arte-2016-2
Nel corso degli anni si diploma alla scuola triennale di arteterapia e nel frattempo approfondisce l’uso della fiaba tradizionale dei Grimm, espressione di un’antica saggezza che racchiude un potente sapere iniziatico.
rita-campolo-ceramiche-prendi-l-arte-2016-3
Dal 2011 conduce laboratori e percorsi espressivi con bambini e adulti.
Nelle sue creazioni, arte e fiaba s’incontrano quasi sempre con il suo primo amore, l’argilla.
rita-campolo-ceramiche-prendi-l-arte-2016-5
In un luogo intimo e sospeso nascono legami speciali che senza l’atto del creare forse rimarrebbero intrappolati solo nei sogni.
La parte che più mi diverte é il percorso, il processo creativo, quel tempo con gli occhi di un bambino, quel tempo senza orologio che é dietro le quinte di ogni oggetto finito dove l’immagine é un ponte, una metafora segreta fra il mondo interno e quello esterno.

rita-campolo-ceramiche-prendi-l-arte-2016-1rita-campolo-ceramiche-prendi-l-arte-3

Visita la pagina Facebook di LabArte Rita Campolo  oppure il sito http://www.ritacampolo.it/

Reseda Laboratory

reseda-laboratory-reseda-orru-prendi-l-arte-roma-8Fin da piccola ha usato matite e colori per esprimere le sue sensazioni, e le prime sculture erano figure femminili intagliate nelle saponette di casa.
Finito il liceo ha seguito un corso professionale di oreficeria e da lì ha cominciato a lavorare in vari laboratori di Roma e dei Castelli, per poi averne uno suo a Velletri.

reseda-laboratory-reseda-orru-prendi-l-arte-roma-2reseda-laboratory-reseda-orru-prendi-l-arte-roma-4

Le piace sperimentare la contaminazione di tecniche e materiali diversi approfondendo la conoscenza della tecnica della modellazione a cera persa, della forgiatura a freddo e della tessitura del metallo.

reseda-laboratory-reseda-orru-prendi-l-arte-roma-7
reseda-laboratory-reseda-orru-prendi-l-arte-roma-1
Ha anche realizzato qualche scultura in bronzo e quando può continua a dipingere.

 

reseda-laboratory-reseda-orru-prendi-l-arte-roma-6

Visita la pagina Facebook di Reseda Laboratory

Reseda tiene anche corsi e workshop sulla lavorazione a cera persa. 

Visita il sito di Reseda 

Macramundo di Claudia

miniatura-Artigiano-claudia-macramundoClaudia inizia a lavorare con la tecnica del macramè nel 2010 quando si trasferisce in Argentina.
Dopo essersi dedicata alla lavorazione del cuoio, nodo dopo nodo, ha imparato questa tecnica che ha approfondito nel corso degli anni. 
claudia macramundo - artigiano macrame con pietre dure - prendi l arte (8)
Claudia realizza ciondoli, collane, bracciali ed orecchini utilizzando varie tipologie di pietre dure.
claudia macramundo - artigiano macrame con pietre dure - prendi l arte (5)
Ha trovato nel macramé tranquillità, calma e pazienza. Di questa tecnica ha sempre apprezzato come ogni nodo fosse in grado di trasformare una creazione.
claudia macramundo - artigiano macrame con pietre dure - prendi l arte (6)
claudia macramundo - artigiano macrame con pietre dure - prendi l arte (2)
Da queste premesse nasce MacraMundo: un viaggio, un percorso, una scoperta.
claudia macramundo - artigiano macrame con pietre dure - prendi l arte (4)

MacraMundo è passione, pazienza e dedizione, è intreccio e fantasia.
MacraMundo è Macramè che inizia con la scelta della pietra, il colore del filo che formerà l’intreccio e prosegue con un mondo di nodi e fantasia che dà vita a forme uniche e sempre diverse dalle precedenti.

claudia macramundo - artigiano macrame con pietre dure - prendi l arte (9)

Visita il negozio Etsy di Macramundo o la pagina Facebook 

claudia macramundo - artigiano macrame con pietre dure - prendi l arte (7)

claudia macramundo - artigiano macrame con pietre dure - prendi l arte (3)

claudia macramundo - artigiano macrame con pietre dure - prendi l arte (1)

Punto di fuga di Francesca D’Elia

miniatura-Artigiano-francesca-d-elia---prendi-l-arteFrancesca D’Elia nasce a Roma nel 1977. Qui frequenta il IV Liceo Artistico A. Cavallini poi, nel 2004, si laurea presso l’Accademia di Belle Arti.

Per alcuni anni partecipa a numerose mostre, sia personali che collettive, con le sue sculture e fotografie.

Francesca D Elia - Lavorazione Cuoio e Pelle - Artigiano - Prendi l Arte (1)

Dal centro della città si trasferisce a Rocca di Papa, località collinare della provincia romana immersa nella natura, circondandosi solamente dell’essenziale.

Francesca D Elia - Lavorazione Cuoio e Pelle - Artigiano - Prendi l Arte (2)
Zaino classico piccolo.

Inizia a lavorare come scenografa teatrale, come educatrice gestendo laboratori creativi per bambini e partecipa con i suoi prodotti artigianali a numerose rievocazioni medievali in tutta Italia.

Francesca D Elia - Lavorazione Cuoio e Pelle - Artigiano - Prendi l Arte (1)
Zaino modello Carapace
Francesca D Elia - Lavorazione Cuoio e Pelle - Artigiano - Prendi l Arte (3)
Le Annarelle Modello grande e piccolo.

Da circa 10 anni realizza lavorazioni in pelle e rame.
Borse, zaini e accessori ideati, disegnati e realizzati esclusivamente a mano.

Francesca D Elia - Lavorazione Cuoio e Pelle - Artigiano - Prendi l Arte (2)

Copriscarpe!

Realizza inoltre lampade e accessori d’arredo.
Francesca D Elia - Lavorazione Cuoio e Pelle - Artigiano - Prendi l Arte (5)

Visita la pagina Facebook di Punto di Fuga di Francesca d’Elia

Francesca D Elia - Lavorazione Cuoio e Pelle - Artigiano - Prendi l Arte

Atelier Dolce Vita di Aliete Pillon

miniatura-Artigiano---aliete-pillon-dolce-vita-prendi-l-arteNata a San Paolo del Brasile, Aliete Pillon è una artigiana e creativa a cui piace giocare con i tessuti, con i colori e con le forme utilizzando tecniche tra cui patchwork e ricamo.

 

Utilizzando la tecnica del “cucito illustrato” Aliete realizza oggetti in tessuto disegnati e colorati con filo e stoffa.

Segalibro
Taccuino per note

Aliete realizza anche morbidi libri e giochi didattici per bambini a partire da 6 mesi di età.

Aliete Pillon Dolce Vita - Artigiano Prendi l Arte - Roma 2016 (4)
Tris
Aliete Pillon Dolce Vita - Artigiano Prendi l Arte - Roma 2016 (8)
Le Forme – Libro gioco
Aliete Pillon Dolce Vita - Artigiano Prendi l Arte - Roma 2016 (7)
Le Forme – Libro gioco
Aliete Pillon Dolce Vita - Artigiano Prendi l Arte - Roma 2016 (3)
Giardino dei numeri

 

Realizza inoltre tovagliette all’americana, strofinacci, presine e altri oggetti per la cucina e la casa.

Aliete Pillon Dolce Vita - Artigiano Prendi l Arte - Roma 2016 (6) Aliete Pillon Dolce Vita - Artigiano Prendi l Arte - Roma 2016 (1)

Visita il blog di Aliete: https://alietepillon-dolcevita.blogspot.it/

oppure la pagina Facebook di Dolce Vita

 

I Sassi di Valmo

I Sassi di Valmo - Valeria - Artigiani Prendi l arteValeria Modica nasce a Reggio Calabria nel 1969. Le sue passioni sono state da sempre la musica e le arti figurative, le quali  sono state  incoraggiate e sostenute dai familiari, in particolare dal padre violinista professionista e pittore di talento.
Si diploma in arte della ceramica presso l’istituto d’Arte della sua città e nel 1992 consegue la laurea in violino.

I Sassi di Valmo - Valeria - Artigiani Prendi l arte (4)
Nello stesso anno si trasferisce a Roma alla ricerca di nuovi stimoli artistici e possibilità lavorative nel campo della musica. Nel 2010 a causa di un incidente è costretta all’immobilità per molti mesi. In quel periodo, nel quale trascorre molto tempo navigando su internet, per puro caso visita il sito “www.pietrevive.it” e rimane affascinata dalle opere di Ernestina Gallina, una straordinaria rockpainter conosciuta a livello internazionale.

I Sassi di Valmo - Valeria - Artigiani Prendi l arte (3)

Da quel momento decide di assecondare la sua predisposizione per pittura, fino a quel momento sacrificata a favore della musica.

 

Da allora affianca la sua attività di musicista a quella di rockpainter, esponendo regolarmente in mostre e mercatini di artigianato artistico.

I Sassi di Valmo - Valeria - Artigiani Prendi l arte (2)

 

Il suo stile è molto personale e riconoscibile, e la sua passione per la musica traspare attraverso le sue opere.

I Sassi di Valmo - Valeria - Artigiani Prendi l arte (5)

Alcuni dei suoi sassi fanno parte di importanti collezioni private.I Sassi di Valmo - Valeria - Artigiani Prendi l arte (6)

Visita il sito web di Valeria Modica – I Sassi di Valmo o la pagina Facebook I sassi di Valmo

I Sassi di Valmo - Valeria - Artigiani Prendi l arte (9)

I Sassi di Valmo - Valeria - Artigiani Prendi l arte (8)

I Sassi di Valmo - Valeria - Artigiani Prendi l arte (1)

 

Sabrina Ventrella

Sabrina Ventrella - Sculture - Prendi l arte (1)Nata a Roma dove vive e lavora, dopo aver conseguito la maturità artistica ha continuato la sua formazione specializzandosi nelle diverse tecniche artistiche: pittura ad olio, restauro di dipinti, mosaico, scultura.

Sabrina Ventrella - Sculture - Prendi l arte

Da diversi anni si dedica in particolare alla realizzazione di opere, utilizzando materiali di riuso particolarmente congeniali alla sua poetica:

Sabrina Ventrella - Sculture - Prendi l arte (3)

“ho sempre pensato che dare nuova vita ad oggetti e materiali usciti dal ciclo vitale, fosse appassionante e poetico, oltre che eticamente giusto” .

Sabrina Ventrella - Sculture - Prendi l arte (6)

Nel 2005, 2006, 2007, ha realizzato gli allestimenti ecologici per l’Agenda 21 (Provincia di Roma).
Nel 2005 ha organizzato e seguito i laboratori di riuso artistico per disabili, presso la comunità di Capodarco (Roma).
Dal 2007 collabora con l’ass. Artura, partecipando alle Giornate del decoro urbano, promosse dal Comune di Roma.

Sabrina Ventrella - Sculture - Prendi l arte (4)
Nel 2009 ha esposto a Firenze nell’ambito della mostra Riartecò.
Sempre nel 2009 ha partecipato al programma televisivo “Paint your life” su Discovery Real Time di Sky, dedicato alle tecniche artistiche e al riuso nell’arredamento.
Periodicamente espone le sue opere di scultura, oggettistica e design di arredamento.

Sabrina Ventrella - Sculture - Prendi l arte (2)

 

Vedi la biografia completa di Sabrina Ventrella qui

“Eco-tacchino nell’aia”, I° premio alla mostra concorso organizzata dall’ Associazione “Che s’inventano le donne” in collaborazione con il Comune di Canzano (Te)

 

Visita il sito di Sabrina Ventrella

Sabrina Ventrella - Sculture - Prendi l arte (5)